LA NOSTRA ATTIVITA'

La nostra Associazione, composta da 110 volontari, a seconda del tipo di attività svolta si divide in due squadre: la squadra 118 (verde) e la squadra dei servizi programmati (gialla).

(Cliccare sulle foto per ingrandirle)

            Squadra 118
Squadra 118

La squadra verde è composta da personale certificato "Soccorritore Esecutore" abilitato all'uso del defibrillatore semiautomatico, rilasciato dopo un percorso formativo di 120 ore e relativo esame tenuto da medici ed infermieri. Svolge attività di emergenza-urgenza in convenzione con AREU (Azienda Regionale Emergenza Urgenza) e assistenza durante manifestazioni sportive e/o grandi eventi. 

Squadra servizi su prenotazione
Squadra servizi su prenotazione

La squadra gialla invece si occupa di tutte le attività che non sono contemplate nell'emergenza: visite e ricoveri su prenotazione, dimissioni, trasferimenti tra strutture sanitarie e dialisi. I componenti di questa squadra hanno frequentato un corso di 42 ore (46 per gli autisti) e sono abilitati all'uso del defibrillatore laico


Squadre "speciali"

Sempre all'interno della nostra Associazione abbiamo alcuni volontari che operano in situazioni diverse rispetto a quelle elencate sopra

Squadra Orso Soccorso
Squadra Orso Soccorso

La squadra Orso Soccorso , nata nel 2013, è composta da volontari del GVVS e da una cinquantina di ragazzi dai 6 ai 14 anni. Attraverso il gioco vengono trasmesse ai giovani le manovre di primo soccorso con o senza l'uso di presidi, la modalità per effettuare una chiamata corretta al 118 e la conoscenza dei pericoli che possono incontrare a casa o in strada. A seconda dell'età i ragazzi vengono divisi in due gruppi: Orso Soccorritori (di 6 ai 10 anni) e Allievi Soccorritori (dagli 11 ai 17 anni).

UTES - Unità Tecnologica Emergenza Sanitaria
UTES - Unità Tecnologica Emergenza Sanitaria

La squadra protezione civile interviene, su chiamata di Anpas Regionale, Anpas Nazionale o del Dipartimento di Protezione Civile, in caso di evento calamitoso o maxi-emergenza. Il compito di questo gruppo è trasportare e allestire il carrello UTES (Unità Tecnologica Emergenza Sanitaria), una tenda pneumatica con tutti i presidi più importanti che può svolgere singolarmente la funzione di posto di primo soccorso per otto persone, mentre unito ad altre tende simili può formare un ospedale da campo. Altra attività di questo gruppo è il soccorso sanitario in zone colpite da catastrofi.